Cosa sono i Disturbi Specifici dell’Apprendimento?

I disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) sono disturbi del neuro-sviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare. Si manifestano generalmente con l’inizio della scolarizzazione e sono classificati in base alla specifica difficoltà che comportano (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia).

I DSA non sono causati da un deficit di intelligenza, ma dipendono dalle diverse modalità di funzionamento delle reti neurali coinvolte nei processi di lettura, calcolo e scrittura.

I DSA non sono transitori, e accompagnano gli individui anche nell’età adulta. Per questo, una corretta diagnosi è fondamentale per poter applicare tutte le strategie e gli strumenti di compensazione per le difficoltà che i DSA comportano. Questo è ancor più vero se si considera che in Italia esistono specifiche tutele per gli adulti con DSA, ad esempio nel mondo del lavoro, nello svolgimento dei concorsi pubblici, nel conseguimento della patente di guida, etc.

La diagnosi dei DSA nell’adulto in Italia è assicurata da diversi servizi (pubblici o privati accreditati), che attraverso specifiche batterie di test e un colloquio medico sono in grado di identificare il problema.

Per maggiori informazioni non esitare a contattare il nostro Centro Studi sulla Dislessia e i DSA al numero 0873.365966.