Bando Servizio Civile 2019 – novità

Servizio Civile Universale

Da quest’anno gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it per le nostre sedi dislocate nei comuni di Avezzano, Sulmona, Lanciano, Gissi, San Giacomo degli Schiavoni (CB), Vasto.

Chi intende partecipare al Bando deve richiedere, quindi,  lo SPID con un livello di sicurezza 2 sul sito dell’AGID – Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid). Su tale sito sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

È stata prorogata la scadenza per la presentazione delle domande al 17 ottobre 2019 alle ore 14:00.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuti dal sistema. Questo può avvenire in due modalità:

  1. i cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede;
  2. i cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale “Domanda di partecipazione” strutturata in 3 sezioni (1 – Progetto; 2 – Dati e dichiarazioni; 3 – Titoli ed esperienze) e in un tasto “Presenta la domanda”  (far riferimento alla “GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA” disponibile in basso in formato PDF)

Infine portiamo alla vostra attenzione il link https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/ dove potrete trovare tutte le informazioni necessarie per la presentazione della domanda secondo le nuove procedure.

Allegati:

Proiezione cortometraggio “ITACA” e tavola rotonda

Gli ospiti e gli operatori del Centro Psicoriabilitativo
“Villa Santa Chiara” • Riabilit-Azione!
Creatività e salute mentale oltre gli schemi
presentano il cortometraggio 
“ITACA”

Mercoledì 29 maggio 2019 • ore 16:00
presso il Salone degli Aranci della Fondazione P. A. Mileno Onlus di Vasto marina in viale Dalmazia 116.

Seguirà una tavola rotonda moderata da Luigi Spadaccini, giornalista, con la partecipazione di:

Massimo di Giannantonio
Professore Ordinario di Psichiatria Ud’A Chieti-Pescara
Direttore Dipartimento Salute Mentale ASL Lanciano-Vasto-Chieti
Presidente della Società Italiana di Psichiatria (SIP)

Danilo Montinaro
Dirigente Medico Psichiatra ASL Lanciano-Vasto-Chieti
Docente di Psicologia clinica forense Ud’A Chieti-Pescara

Mauro Pettorruso 
Responsabile Psichiatra Fondazione P. A. Mileno Onlus, Vasto

Michele D’Andreagiovanni
Psicologo Clinico e Psicoterapeuta
Riabilitazione Psichiatrica Fondazione P. A. Mileno Onlus, Vasto

L’evento è rivolto a specialisti e interessati.

Riabilitazione nutrizionale

Nuovo servizio di riabilitazione presso la Fondazione Padre Alberto Mileno Onlus.

Visita nutrizionale completa
con analisi della composizione corporea e valutazione dei fabbisogni nutrizionali.

Valutazione dello stato nutrizionale
mediante bioimpedenziometria (analisi massa grassa, massa magra, e idratazione).

Elaborazione di piani alimentari personalizzati per:

  • condizioni fisiologiche: infanzia, adolescenza, terza età, gravidanza, allattamento, menopausa, attività fisica agonistica e anagonistica;
  • condizioni patologiche accertate: sovrappeso, obesità, diabete mellito, ipertensione, dislipidemie (ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia), patologie del sistema digerante, patologie endocrine e renali, allergie e intolleranze alimentari, malnutrizione e carenze alimentari, problematiche nutrizionali in età geriatrica, disturbi del comportamento alimentare.

Riabilitazione nutrizionale per:

  • l’obesità nell’adulto e nell’adolescente;
  • patologie cardiache, chirurgia cardiaca, ictus, insufficienza respiratoria (BPCO).

Per maggiori informazioni chiama uno dei seguenti numeri: 0873.8001 – 0873.800341 338.987 1560

Il nostro nuovo CUP, Centro Unico di Prenotazione

Il nostro nuovo CUP (Centro Unico di Prenotazione) risponde ai numeri:
0873.8001 • 0873.800341 • 0873.800346

Potrai prenotare esami diagnostici (quali Risonanza Magnetica aperta da 0,4 Tesla o RX) e visite specialistiche (cardiologia/aritmologia, ortopedia/fisiatria, pneumologia e neurologia).

Menopausa ed osteoporosi, nuovi trattamenti.

La Fondazione Padre Alberto Mileno Onlus di Vasto, a conferma dell’impegno teso a supporto delle fragilità di diversa natura, in occasione dell’8 marzo annuncia l’avvio di un nuovo servizio di riabilitazione rivolto soprattutto alle donne in cura per l’osteoporosi.

L’osteoporosi è una patologia caratterizzata da una perdita di massa ossea che predispone al rischio fratture/cadute. Colpisce maggiormente le donne in menopausa.

Diversi sono i fattori di rischio quali età avanzata, assunzione di particolari tipologie di farmaci, diete squilibrate e malnutrizione, ridotto apporto di calcio, vita sedentaria, ecc.

Questi fattori portano la patologia a manifestarsi ma può essere arginata anche con un corretto stile di vita e un’adeguata attività fisica e riabilitativa.

Chiama il nostro Centro Fisioterapico di Vasto al numero 0873365966 per avere maggiori informazioni sui programmi riabilitativi specifici organizzati dalla Fondazione Padre Alberto Mileno.